Ennesimo post sdolcinato di una mamma che guarda il suo figlio unico ancora per poco e non sa cosa aspettarsi dal futuro

Bimbo, che quando ti chiamo piccino mi guardi con sdegno e ribatti “gran-do-ne!”, che in effetti a guardarti mentre dormi non mi capacito di come tu sia riuscito a stare, in un’altra vita, dentro a questa pancia che ora ospita tua sorella. Mio bimbo incredibilmente battagliero e deciso, sin dalle tue prime settimane, così mammadipendente per tanto tempo e all’improvviso così autonomo che quasi (quasi!) le mie braccia iniziano a dimenticare il tuo peso. Tra una manciata di settimane diventerai a tutti gli effetti fratello maggiore, e dovremo fare i conti con cambiamenti che ancora non riusciamo a immaginare.
Ti guardo e mi chiedo come sarà tornare a occuparsi di un neonato, di una bambina “piccola che non sa parlare” come dici tu, che non sa rispondermi per le rime, chiamarmi trenta volte al minuto e farmi quattrocento domande al giorno (“cos’è? a cosa serve? come funziona?”), lottare anche fisicamente per non andare a dormire, mangiare con le mani la forchetta il cucchiaio o qualunque strumento sia a disposizione, prendermi per mano per aiutarmi perché  “è troppo difficile” un passaggio del sentiero e poi correre a far la spesa con la nonna senza nemmeno salutarmi.
Come tante mamme che diventano mamme di nuovo, mi chiedo come potrò voler bene a qualcun altro quanto ne voglio a te, che mi hai ribaltato la vita in tanti modi. Sei il primo bimbo, ogni esperienza con te è nuova anche per noi e, come direbbero i Subsonica, sei “tutti i miei sbagli”. The only way out is through: la strada si farà percorrendola, sperando come sempre di non fare troppi errori e chiedendo scusa quando non sarà possibile evitarli. È difficile essere primogeniti, lo so, ma spero che, col tempo, la gioia di diventare una famiglia a quattro compensi un po’ gli scombussolamenti di questo grande cambiamento.

Processed with VSCOcam with c1 preset

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s