In attesa delle nostre gatte, ecco il premio Gatto Curioso :)

Come alcuni di voi sanno, quando ci siamo traferiti qui un anno fa abbiamo lasciato in Italia le nostre due gattine Micia e Minù, in attesa di essere ben stabiliti. Loro se la stanno spassando dai nonni, ma a noi mancano molto e quindi stiamo cercando di capire come fare a farle arrivare qui sane e sale.
Nel frattempo, Mimma di Mamme Nel Deserto mi ha nominata per questo meme/giochino, quindi la ringrazio e rispondo alle curiose domande 🙂

1. Inserisci la foto del gatto curioso.
Eccolo qui:
curioso

2. Rispondi a 5 delle domande che trovate qui.

– Esponici il tuo abbigliamento tipo di quando avevi 14 anni
Oh mamma. Allora, faccio una premessa: quando avevo 14 anni ho passato un momento di transizione, diciamo. Alle medie ero tra le sfigate della classe: timida, dentona, amante della lettura e molto insicura. Poi al liceo per qualche motivo la timidezza è finalmente passata e io mi sono data alla pazza gioia in fatto di abbigliamento, pensando di essere molto molto elegante. Il problema è che comunque non avevo soldi da spendere in vestiti, quindi dovevo arrangiarmi con il guardaroba finanziato da mammà e, al limite, con cose di seconda mano che mi arrivavano in regalo. Quindi a scuola indossavo tipicamente jeans e maglietta o camicia, ma poi quando uscivo con gli amici (rigorosamente al pomeriggio, uscire di sera fino ai 18 anni era proprio inconcepibile) la mia mise era di solito composta da: felpa oversize grigia con fiorellini ricamati sul davanti, minigonna elasticizzata a righe bianche e nere, collant di pizzo MARRONE e sneakers.
Oh, l’avete voluto voi 😀

– Hai qualche qualità eccezionale che nessuno sembra apprezzare (IDIOTI!)? Raccontaci.
Leggo molto in fretta. Nessuno apprezza questa cosa, soprattutto perché giustamente agli altri non glie ne potrebbe fregare di meno. Però, ogni volta che qualcuno ci fa caso (forse due volte nella storia dopo la terza media) e mi dice qualcosa tipo “Wow, ma leggi veramente in fretta!”, gongolo e giubilo interiormente, mentre esteriormente faccio “oh beh sì, non è niente di speciale…”

– La serie tv che nonostante sei conscia/o che FACCIA C**ARE guardi con commovente zelo mentre la tua mente ti comunica “dai, magari la prossima puntata sarà meglio” (spoiler: non sarà MAI meglio).
True Blood, che dopo la terza stagione è andato completamente in vacca. Meno male che è finito. Era diventato imbarazzante.

– A che età hai imparato ad usare la lavatrice?
Direi verso i 16 anni. Mia nonna era in ospedale per un’operazione e mia mamma ovviamente non aveva molto tempo da dedicare a cucina e casa. (Se ve lo state chiedendo no, non poteva pensarci mio papà perché non vivevamo con lui). E’ stata anche l’occasione in cui ho imparato a preparare la pastasciutta. E a tal proposito…

– Descrivici il tuo comfort food per eccellenza, ossia, per la rubrica “Speak as you eat”, cosa mangi per tirarti su di morale?
Pasta con tanto burro e parmigiano. Adoro il cibo, amo cucinare e anche mangiare fuori, se si mangia bene. Ma la pasta burro e parmigiano non solo è facile e veloce da fare, ma di solito gli ingredienti sono disponibili in casa anche nei momenti di dispensa vuota. E, quando si ha bisogno di comfort food, dev’essere pronto il più presto possibile!

3. Ora viene il bello, nominare altri 5 blogger che dovranno proseguire la catena.
Questa è una sfida! Ormai il gioco l’hanno fatto quasi tutti. Vediamo:

Rosy: http://unitalianaingermania.blogspot.de/ Così rianima il suo blog 😀
ALittaM: http://alittam.blogspot.com/
Monica: http://monicabionda.blogspot.com/
Alle: http://lamiavitainmarocco.wordpress.com/
Clara: http://valzerdelritorno.wordpress.com/

Ovviamente se gradiscono 🙂

Advertisements

One thought on “In attesa delle nostre gatte, ecco il premio Gatto Curioso :)

  1. urca! sì, gradisco, anche perchè oggi sono in una fase di ‘blocco creativo’ e chissà che scrivere sul blog non mi aiuyti a scrivere il resto 🙂 faccio subito

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s