Let’s go!

Tra una manciata di ore Davide ed io affronteremo il nostro viaggio in aereo verso un’estate italiana. Andrea ci raggiungerà più avanti. Il volo sarà molto impegnativo, lo so, ma so anche che supereremo questa prova in maniera brillante.
Ho provato a più riprese a scrivere un post riflessivo su come sono cambiata in questi nove mesi californiani e su come troverò cambiata anche la mia città. Ma alla fine non ne è venuto fuori nulla di decente, perciò ho deciso di raccontarvi brevemente cosa mi mancherà, in Italia, di quel che lascio qui per qualche tempo.
Innanzitutto mi mancherà il clima spettacolare, caldo asciutto di giorno e fresco la sera e la notte. Le estati milanesi sanno essere impietose; grazie a Dio staremo poco in città.
Mi mancherà la quasi totale assenza di zanzare (certo, poi quelle che ci sono rischi che ti attacchino il virus del Nilo occidentale, ma non si può avere tutto dalla vita, no? :D)
Mi mancheranno la frutta e la verdura eccezionali di questa terra: avocados à gogo, fragole dolcissime, albicocche di mille varietà, meloni, cilantro, cetrioli… È tutto più buono.
Mi mancheranno le strade larghe della Peninsula, le corsie per svoltare a sinistra, la svolta a destra col rosso, i semafori (abbastanza) intelligenti e le auto col cambio automatico.
Mi mancherà poi qualcosa che mai avrei pensato: la gentilezza delle persone, il sorriso di chi incontri nella vita quotidiana. Appena arrivato dall’Italia tutto questo buonumore ti sembra un filo sospetto, poi ci fai l’abitudine e alla fine ti chiedi perché non si sorrida più spesso dappertutto.
Mi mancheranno le mie amiche mamme e i loro bimbi, trovarsi al parco giochi o mangiare un boccone assieme mentre cerchiamo di tenere a bada i nostri scatenati eredi.
Ma soprattutto ovviamente mi mancherà Andrea, per tutti i giorni che saremo lontani. Lui è l’unico motivo per cui una parte di me spera che il tempo voli, in modo da riabbracciarci presto e goderci un po’ di vacanza tutti assieme.

image

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s