Ci siamo, ci siamo…

Scusate la latitanza. Il fatto è che, ora che il tempo è magnifico, abbiamo un sacco da fare! Tra playdates, picnic, parco giochi e appuntamenti vari, l’intensa vita sociale del nostro pupo mi fa trottolare in giro per la Peninsula. Non che mi dispiaccia, dato che mi permette di vedere le mamme mie amiche e scambiare chiacchiere e consigli. Inoltre ho finalmente comperato la bici. Ovviamente sulle distanze della nostra cittadina non si può usare per fare ad esempio la spesa, ma per andare al playground più vicino certamente sì, e Davide apprezza molto il suo seggiolino iBert, dal quale osserva il paesaggio (e cerca di capire il funzionamento di marce e freni) mentre io pedalo.
In realtà i nostri piani sono piuttosto a breve termine, dato che tra un mesetto io e pupo torniamo in Italia per trascorrere l’estate col parentado e rivedere un po’ la patria. Se da una parte non vedo l’ora, dall’altra sarà difficile fare a meno dell’aiuto di Andrea con Davide (e poi mi mancherà moltissimo il mio maritino, ecco). Mi toccherà sfruttare la famiglia allargata, che credo si presterà volentieri a spupazzare un po’ il piccoletto. Piccoletto che ormai cammina da un mese (meglio tardi che mai) e ne approfitta per essere sempre più spericolato e indipendente. Un giorno quello che tenevo in braccio era un bebè, il giorno dopo improvvisamente era un bimbo: piccolo certo, ma… ecco, è proprio un toddler, che è come vengono chiamati qui, con un termine intraducibile che ben descrive il loro trotterellare allegro e incerto, i piccini che hanno appena imparato a camminare. E ora che abbiamo mosso i primi passi… chi ci ferma più?
image

Giocando con l’acqua allo splash pad del parco

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s