[Elenchi] Cinque cose che solo chi ha frequentato la steineriana capirà

Premessa: questo post in effetti probabilmente farà sorridere solo alcuni dei miei lettori. Per gli altri probabilmente non vorrà dire un granché. Chiedo venia 🙂
Come forse sapete, ho frequentato la scuola steineriana di Milano dall’asilo alla terza media.
In merito alla mia esperienza di (ex) allieva potete leggere sul blog di WhyMum.
Qui sotto trovate un amarcord molto meno serio con cui forse si potranno identificare altri compagni di scuola 🙂

 

5) Quando vien fuori che scuola frequenti: “Stain…eh? Ah, la scuola di Berlusconi!”

 

4) L’inspiegabile effetto del saluto mattutino da parte dell’insegnante di turno

 

 

 

 

 

 

 

3) La sensazione della creta che si asciuga sotto le unghie dopo l’ora di modellaggio

 

2) Cosa succede davvero a  lavoro manuale

 

1) Quando qualcuno ti chiede: “Senti, ma mi spieghi bene che cos’è questa euritmia?”

Advertisements

3 thoughts on “[Elenchi] Cinque cose che solo chi ha frequentato la steineriana capirà

  1. Frequento un bel po’ di steineriani qui a Lugano e tra feste del fuoco, mercatini vari, euritmia, epoche, e chi più ne ha più ne metta… li adoro. sono quasi tentata di mandarci Lucia…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s