Panettone, prima fase: fin qui tutto bene.

…ma, come dice il celebre film, l’importante non è la caduta, è l’atteraggio!
Oggi è il 30 dicembre e ho passato la giornata a rinfrescare e rinforzare la mia pasta madre: un rinfresco ogni quattro ore. E adesso la mia amata planetaria sta lavorando il primo impasto. Stanotte, se tutto va bene, quest’ultimo crescerà fino al raddoppio e si procederà poi domani con la lavorazione finale, quella in cui si aggiungono canditi e uvette.
Da domani, inoltre, potrò contare sulla presenza di Andrea per due giorni: qui niente Epifania, ma si sta a casa il 31, o almeno lui è a casa. Ce la posso fare!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s