Senza titolo

Mentre scrivo sono quasi le sette di sera e ci stiamo rilassando in zona divano. Stamattina siamo stati a San Jose per questioni burocratiche. Lungo la strada si susseguivano i nomi di città e paesi che ormai siamo abituati a considerare omonimi delle aziende che hanno sede lì: Cupertino, Mountain View, San Jose stessa.
Fa un certo effetto essere al centro di tutto. Pensare che è qui che nasce l’innovazione, non solo tecnologica. Certo, all’ultima open house i mariti indossavano tutti i badge aziendali Apple o Google, non è raro vedere persone che sfoggiano le t-shirt di chi lavora in LinkedIn, la sede di Facebook è a un tiro di schioppo e la si avvista dalla strada per la gigantografia del “like”. Ma anche lo stile di vita è diverso: praticamente tutti i ristoranti hanno opzioni vegane o vegetariane, il biologico è ovunque e così pure il non OGM (che qui giustamente si dice “GMO free”). Il chilometro zero, la frutta e verdura di stagione, la carne e le uova di animali trattati dignitosamente, ma anche i marsupi ergonomici e le fasce per portare i bambini senza far fatica, i giochi semplici che stimolano la creatività, le scuole “alternative”: qui tutto questo trova terreno fertile e, se è vero che si rischia di diventare un po’ snob, è veramente difficile non esultare nel trovarsi finalmente “tra simili” senza esser considerati quelli strani o che vogliono fare gli alternativi.
Siamo decisamente privilegiati e di questo sono immensamente grata, in ogni istante e con ogni respiro.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s